METAMORFOSI LABORATORIO

Lo spettacolo itinerante in luoghi naturali (grotte, colline, boschi, greti di fiumi ecc) mette in scena alcune storie narrate nelle Metamorfosi di Ovidio e divenute riferimenti per la nostra cultura: Apollo
e Dafne, Narciso, Atteone, Io, Piramo e Tisbe, Fetonte, Tiresia, Pitagora, Penteo e le Baccanti.
Il ‘genius loci’ presente nell’opera di Ovidio e il mondo ‘arcadico pastorale’ sono evocati dalla composizione delle scene in stretto contatto con le caratteristiche visive e acustiche del paesaggio, così come da canti, oggetti e costumi, rielaborati secondo una sensibilità contemporanea, ma fortemente ispirati al mondo tradizionale e pittorico, in un’atmosfera legata all’aspetto arcaico del mito con richiami alla cultura contadina.

Spettacolo di TeatroNatura dalle Metamorfosi di Ovidio

con Daniela Altieri, Sista Bramini, Camilla Dell’Agnola, Daniela Marcello, Lucio Mattioli, Federica Mauri, Maria Mazzei, Eva Paciulli, Josè Damian Soriano, Andrea Sprizzi, Tiziana Tiberio

Drammaturgia e Regia di Sista Bramini
Scene e costumi Fernanda Pessolano
Musica Francesca Ferri