Rassegne di TeatroNatura

Nella luce di passaggio tra il giorno e la notte, senza l’uso di palchi, luci, microfoni, in una relazione intima con l’ambiente naturale,
O Thiasos TeatroNatura ha curato le rassegne di teatro, musica e poesia:

• per il Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali, Paesaggi e personaggi. Itinerari   teatrali nel parco 2006, parco del Pineto e parco della Caffarella, 7-8, 14-15 ottobre 2006.
• per il Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali, e per il IX Municipio, Paesaggi e personaggi. Itinerari teatrali nel parco 2005, parco del Pineto e parco della Caffarella, 8-9 ottobre 2005.
• per la Provincia di Viterbo, la regione Lazio e la Fondazione Carivit, Il mito tra i boschi. Rassegna teatrale itinerante nella provincia di Viterbo, Teatro Boni Acquapendente, Antica Dogana Centeno, Podere Porcino Civitella d’Agliano, Museo del Fiore Torre Alfina,  27-28-29 settembre 2005.
• per il Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali, Paesaggi e personaggi. Itinerari teatrali nel parco 2004, rassegna di teatro, arte e musica in luoghi naturali, parco del Pineto, 30-31 ottobre – 1 novembre 2004.
• per il Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali, con il patrocinio di RomaNatura e dell’associazione Il Pineto a tutela dell’ambiente, O delle favole antiche. Itinerari teatrali nel parco e non, rassegna ambientata al parco del Pineto e alla SalaCantieriScalzi, 30 novembre-14 dicembre 2003.
• per il Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali, con il patrocinio di RomaNatura e dell’associazione Il Pineto a tutela dell’ambiente, Itinerari teatrali nel parco, rassegna ambientata nel parco del Pineto 10 – 24 novembre 2002.
• per il Comune di Napoli, Assessorato all’Identità e alla Cultura, …non era sera, giorno non era, rassegna ambientata all’Orto botanico dal 1 al 15 settembre 2000.
• per il Comune di Roma, Assessorato alle Politiche culturali, Dentro il parco aspettando la notte, rassegna ambientata nel parco del Pineto dal 1 al 19 settembre 1999.

Rassegne alla Sala CantieriScalzi

O Thiasos ha la sua sede urbana a Roma. La sala CantieriScalzi è uno spazio attrezzato per le prove al chiuso della compagnia, spettacoli, laboratori di teatro, movimento, canto e poesia aperti ad attori, studenti, insegnanti e a chi sia interessato ad un progetto di formazione permanente. L’intento è di stimolare e radicare una cultura creativa d’ascolto e di consapevolezza, elementi necessari sia per la pratica artistica che per la formazione di un pubblico insieme attivo e recettivo. In questa prospettiva ha ospitato spettacoli, laboratori ed eventi:

• 2004 – Sogno di una notte, Laboratorio di formazione teatrale su scene dal Sogno di una notte di mezza estate di W. Shakespeare e canti  dall’opera The fairy Queen di Henry Purcell. A cura di O Thiasos TeatroNatura, condotto da Sista Bramini e Francesca Ferri, con Maria Mazzei e Roberto Silvestri. Del mio e dell’altrui amore, poemetto in versi e prosa di Daniela Attanasio con musiche originali di Francesca Ferri eseguite dal vivo da Elisabetta del Buono clarinetto, Camilla Dell’Agnola viola, Francesca Ferri pianoforte. In collaborazione con la Casa internazionale delle donne di Roma.
Festa di poesia a cura di Daniela Attanasio. Incontro con Elio Pecora, un incontro con la voce del poeta, con il suo amore per la canzoneclassica napoletana, con il suo percorso di vita e di pensiero. Con Daniela Attanasio, Sista Bramini, Fabio Ciriachi, Elisabetta del Buono   (clarinetto), Camilla Dell’Agnola (viola), Francesca Ferri (pianoforte).
Miti d’acqua
, dalle Metamorfosi di Ovidio. Spettacolo di narrazione di e con Sista Bramini. Musiche originali per viola composte e interpretate dal vivo da Camilla Dell’Agnola.   
Caro zio Anton, progetto Cechov lungo un anno,
laboratorio teatrale intensivo a cura di Claudio Spadola su testi di Anton Cechov, attraverso la pratica del metodo Michail Cechov e un training di biomeccanica, con il patrocinio del comune di Roma.
Incontri con film straordinari: Mahabaratha di Peter Brook proiezione integrale del film in 3 parti in lingua originale con i sottotitoli in italiano, nella prima pausa è offerto tè indiano, nella seconda assaggi di cucina indiana.
Incontri con film straordinari: Incontri con uomini straordinari, film di Peter Brook tratto dal libro di G.I. Gurdjieff, a seguire G. Gurdjieff, documentario della televisione francese (1976) inedito in Italia. Entrambi in lingua originale con i sottotitoli in italiano.
Incontri con film straordinari: La mia cena con Andrè, My dinner with Andre, di Louis Malle.

• 2003 – La presenza scenica, laboratorio teatrale condotto da Sista Bramini, Francesca Ferri, Maria Mazzei, Silvia Rampelli
e Roberto Silvestri.
Concerto per Voce quasi sola, serata di canto armonico con Patrick Fassiotti.
Il corpo che canta, dal Suono del Respiro al Canto Totale. Stage condotto da Mauro Tiberi.
Poesia di un popolo errante,
la poesia parla di pace, a cura di Daniela Attanasio, ideazione di Giovannella De Luca, con Giovannella  De Luca, musiche originali di Giovanna Natalini.
Incontri con uomini straordinari, Film di Peter Brook tratto dal testo omonimo di G.I. Gurdjieff, e G. Gurdjieff, documentario
della televisione francese (1976) inedito in Italia.
Il corpo che canta Concerto per voce ed elettronica,
di Mauro Tiberi e Rita Superbi.
Laboratorio sulle tecniche della narrazione per attori e autori di testi teatrali, a cura di Laura Curino.
La giornata libera di un fotografo Presentazione del libro di Maurizio Buscarino, con Franco Ruffini. Sista Bramini legge alcuni brani.
Tabo, una scuola sul tetto del mondo
, viaggio nella valle dello Spiti in India, a cura di Luciano Casagrande, con il lama Gheshe Gedun Tharcin.
Feste di poesia, a cura di Daniela Attanasio, Incontro con Iolanda Insana (Premio Viareggio 2002), con Sista Bramini, Germana Mastropasqua e Fabio Ciriachi. Maratona Mahabharata: proiezione integrale del film in tre parti di Peter Brook. Nella prima pausa sarà offerto tè indiano, nella seconda assaggi di cucina indiana.
Il teatro segreto,   presentazione del libro fotografico di Maurizio Buscarino, edizioni Leonardo Arte, con Piergiorgio Giacchè, Roberto Koch (Contrasto), Marco Ruotolo.
Presentazione finale del laboratorio La presenza scenica
, con gli allievi del laboratorio teatrale.
Del mio e dell’altrui amore
, poemetto inedito in versi e prosa di e letto da Daniela Attanasio, musiche originali di Francesca Ferri eseguite dal vivo da Elisabetta del Buono, clarinetto, Camilla Dell’Agnola, viola e Francesca Ferri, pianoforte.

• 2002 – Metamorfosi, laboratorio teatrale condotto da Sista Bramini, con Francesca Ferri e Maria Mazzei.
Conoscersi attraverso il movimento. Incontri di metodo Feldenkrais, condotti da Sista Bramini.
Poesia d’ascolto, rassegna di letture poetiche a cura di Daniela Attanasio: Addio mai
 lettura a tre voci dall’opera poetica di Kikì Dimulà.
Con S. Bramini, D. Attanasio (voci recitanti) e F. Ferri (canto). Realizzato con il sostegno della Comunità Ellenica.
Corpi in movimento e voci narranti
 Laboratorio teatrale condotto da Maria Mazzei.
Corpo come strumento di consapevolezza e crescita secondo G.I. Gurdjieff,
laboratorio condotto da Margit Martinu.
Danze in cerchio
: dieci incontri condotti da Carolina Botti.
L’Eroe, serata-evento in favore di Emergency
a cura di Francesca Ferri. Con Giovanna Marini, Ornella D’Agostino, Antonella Talamonti, Sandro Portelli, Sylvie Génovese, Francesca Ferri, Germana Mastropasqua, Patrizia Rotonda, Lucia Staccone e Xavier Rebut.
Matrici di sogno sociale, condotte da Lilia Baglioni e Franca Fubini.
Poesia d’ascolto, rassegna di letture poetiche a cura di Daniela Attanasio: Canto alla durata, lettura dal poema di Peter Handke, voci
recitanti Sista Bramini e Daniela Attanasio, musiche originali di Giovanna Natalini, Camilla Dell’Agnola alla viola. 
Contact improvisation
, stage condotto da Leilani Weis.
Laboratorio di poesia a cura di Daniela Attanasio, ciclo di otto incontri.

• 2001 – Inaugurazione Sala CantieriScalzi.
Le Metamorfosi, laboratorio teatrale condotto da Sista Bramini. Poesia d’ascolto, rassegna di letture poetiche a cura di Daniela Attanasio:
Addio mai,
 lettura a tre voci dall’opera poetica di Kikì Dimulà. Con S. Bramini, D. Attanasio (voci recitanti) e F. Ferri (canto).
Realizzato con il sostegno della Comunità Ellenica.
Demetra e Persefone,
narrazione per voce e canti dall’Inno omerico, con Sista Bramini, Francesca Ferri e Maria Mazzei.
Pentesilea, racconto drammatico per attrice sola da H. von Kleist, con Sista Bramini, regia Francesca Ferri.
Il canto del Corpo antico
, laboratorio di canti tradizionali condotto da Francesca Ferri.
Poesia d’ascolto, rassegna di letture poetiche a cura di Daniela Attanasio: Respirare sott’acqua, lettura a più voci della poesia di Wislawa   Szymborska, con S. Bramini e D. Attanasio.
Corpi in movimento e voci narranti
, laboratorio teatrale condotto da Maria Mazzei.
Imparare a imparare, laboratorio di metodo Feldenkrais® condotto da Birgit Androschin.
Poesia d’ascolto, rassegna di letture poetiche a cura di Daniela Attanasio: Addio, lettura del poemetto di Elsa Morante da “Il mondo salvato dai ragazzini”, voce recitante Sista Bramini.