Il Carro del Sole

14 aprile 2012

Roma, Sala CantieriScalzi, via Pistoia 1/b

Spettacolo per bambini dai 6 anni,
 a seguire merenda bio e giochi in collaborazione con Aleph Roma   

INGRESSO 5,00 euro CON TESSERA (PER I BAMBINI LA TESSERA E’ GRATUITA) – MERENDA BIOLOGICA 3,00 euro

Il Carro del Sole
con Camilla Dell’Agnola, Silvia Giorgi e Veronica Pavani 
drammaturgia e regia di Sista Bramini
scenografia di Federica Bartoli e Laura Di Pietro
costumi di Carolina Foti
maschere di Brina Babini
luci di Carla Taglietti

Sulle rive del Po, mosse dal vento, tre“pioppe”, oppresse dall’inquinamento atmosferico e dal cambiamento climatico, e preoccupate per la propria salute, quella del fiume e di tutta la terra, ricordano insieme di quando, un’altra volta, il pianeta era stato sull’orlo della catastrofe e solo per l’intervento degli dei, e grazie alle loro lacrime, la terra si era salvata! A quell’epoca le tre sorelle non si erano ancora trasformate in alberi, mentre Fetonte, il fratello, figlio del Sole, era partito per incontrare il padre, mai conosciuto prima. Nello spettacolo si racconta l’incredibile vicenda. Per convincere Fetonte dell’autenticità del proprio affetto, il Sole promette al figlio di esaudire ogni suo desiderio. Fetonte non ha dubbi: vuole condurre in cielo, per un intero giorno, lo splendido Carro del Sole. Inutilmente il padre cerca di dissuaderlo e di fargli cambiare idea perchè il Carro del Sole è troppo veloce e potente! Ma Fetonte s’impunta e pretende che il suo desiderio venga esaudito dal padre. Il Sole acconsente e gli scalpitanti cavalli immortali attendono sputando fuoco, impazienti di galoppare tra le costellazioni per portare come ogni giorno la luce nel mondo. Ben presto l’emozione del ragazzo si trasforma in terrore: il Carro del Sole sfugge al suo controllo tanto che sarà costretto a sopportare gli assalti del Toro, del Leone, dello Scorpione e del Sagittario, assistendo impotente ai disastri che provocherà. 

Lo spettacolo intenso, poetico e divertente, intende familiarizzare i ragazzi con la mitologia classica, sensibilizzandoli al contempo alle problematiche di salvaguardia e rispetto del nostro pianeta, e facendoli riflettere su come nessun oggetto, nemmeno il più desiderato, non possa mai sostituire la relazione affettiva e educativa con un genitore.

http://www.teatroscuole.it/carrodelsole.pdf

info e prenotazioni
O Thiasos TeatroNatura, Sala CantieriScalzi via Pistoia 1/b – Roma 
388 1726565 organizzazione@thiasos.it

Aleph Roma, via Savoia 13/a- Roma www.alephroma.org 
347 6030451 e.dutto@alephroma.org

I commenti sono chiusi.